Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sono sempre più numerosi gli svizzeri che vivono all'estero: lo scorso anno erano 761'930, 15'045 in più del 2014 (+2%).

La comunità svizzera all'estero è cresciuta quasi ad una velocità doppia rispetto a quella della popolazione residente in Svizzera, ha indicato oggi in una nota il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE). Si tratta di una tendenza osservata da anni.

L'incremento percentuale maggiore è stato osservato in Asia con un +3,5 %. In termini assoluti invece è l'Europa a continuare a registrare il maggiore aumento: le due destinazioni preferite dagli svizzeri sono Francia (+4173 persone) e Germania (+2103 persone). Una progressione notevole si è però avuta anche negli Stati Uniti (+1522), in Gran Bretagna (+1216), Israele (+744), Austria (+486) e Thailandia (+420).

Sei su dieci nell'UE

Se da una parte due terzi degli svizzeri soggiornano in Europa, dall'altra non vi è probabilmente alcun Paese al mondo in cui almeno un cittadino confederato non abbia scelto di stabilirsi, sostiene il DFAE. Sei su dieci vivono nell'Unione Europea e quasi tre quarti di loro nei paesi confinanti con la Svizzera.

In Francia si conta la comunità maggiore (198'647 persone), seguita da Germania (86'774 persone), Stati Uniti (80'218 persone), Italia (51'556 persone), Canada (39'869 persone) e Gran Bretagna (33'745 persone).

In coda alla classifica, vi sono le isole Palau (nell'Oceano Pacifico a circa 500km a est delle Filippine), Kiribati (nell'Oceania), il Turkmenistan, São Tomé e Príncipe (arcipelago al largo dell'Africa centro-occidentale). In ognuno di loro risiede una sola persona con passaporto rossocrociato.

Quasi tre quarti degli svizzeri che vivono all'estero hanno una o più cittadinanze oltre a quella confederata. La crescita delle comunità svizzere all'estero si spiega sopratutto attraverso le nuove registrazioni di persone con doppia cittadinanza (nuovi arrivi, nascite o naturalizzazioni), spiega il DFAE.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS