Un ragazzo di 24 anni è stato attaccato e trascinato via da un coccodrillo, di fronte a una quindicina di persone, mentre attraversava un fiume con un amico nel nord dell'Australia. Lo ha reso noto oggi la polizia.

La vittima stava festeggiando ieri un compleanno con i parenti, quando ha deciso di fare il bagno in un fiume del Territorio del Nord notoriamente abitato da coccodrilli lunghi fino sette metri.

"L'hanno guardato attraversare il fiume - ha spiegato il sergente Geoff Bahnert riferendosi agli altri presenti -, poi hanno visto il coccodrillo prenderlo tra le sue fauci".

La polizia australiana ha tentato invano di ritrovare il corpo del giovane. Le ricerche continuano anche oggi. Il coccodrillo più grande della zona è stato abbattuto per precauzione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.