Navigation

Australia: dopo gli incendi è emergenza temporali

In Australia dopo i devastanti incendi sono arrivate piogge torrenziali KEYSTONE/AP sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 19 gennaio 2020 - 13:13
(Keystone-ATS)

Continua l'emergenza clima in alcuni stati dell'Australia dove dopo i devastanti incendi sono arrivate le piogge torrenziali. Lo riporta la Bbc.

In queste ore è Victoria la zona più colpita con l'ufficio meteorologico che ha lanciato un'allerta temporali e inondazioni per i prossimi tre giorni, mentre ci sono ancora 14 incendi non domati.

Emergenza anche nel New South Wales dove ci sono ancora 69 roghi e per le prossime ore è previsto l'arrivo di un forte acquazzone. Le autorità del Queensland hanno, invece, chiesto alla popolazione di fare attenzione sulle spiagge della Gold Coast, dove si prevedono "grandi movimenti d'acqua e detriti" dopo il temporale di ieri.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.