Navigation

Australia: grande squalo bianco ama musica AC/DC

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 giugno 2011 - 11:12
(Keystone-ATS)

Il grande squalo bianco nutre una particolare attrazione per la musica della rock band AC/DC, ricca di suoni a bassa frequenza. Lo ha scoperto un operatore turistico della penisola di Eyre, presso Port Lincoln in South Australia, che organizza crociere di shark watching e usa i successi della band per far avvicinare gli squali alla gabbia, in cui rinchiude i suoi ospiti desiderosi di un incontro ravvicinato con i più grandi pesci predatori.

Tutto è cominciato quando Matt Waller, della Adventure Bay Charter, ha condotto ricerche in internet per vedere cosa usano altre compagnie come repellente per gli squali. "Ho chiesto a un paio di loro come attrarre gli squali, e mi hanno detto che il loro udito funziona meglio a frequenza fra 20 e 1000 hertz". E questo è stato confermato dalla particolare attrazione che il maestoso animale dimostra per brani come If You Want Blood e Shook Me All Night Long. "Abbiamo visto squali che si avvicinavano e strofinavano il muso sulla gabbia quando suonavamo quei brani".

L'attrazione del grande squalo bianco alla musica degli AC/DC riecheggia la pratica tradizionale degli isolani del Pacifico, che attraggono gli squali percuotendo fra loro sott'acqua gusci di noci di cocco.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?