Navigation

Australia: in arrivo tempesta con venti fino a 130 km/h

Australia: in arrivo tempesta con venti fino a 130 km/h (foto d'archivio) KEYSTONE/AP/Ramon Espinosa sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 24 maggio 2020 - 11:56
(Keystone-ATS)

Una violenta tempesta di vaste proporzioni si sta abbattendo sulla costa occidentale dell'Australia e ora si sta dirigendo verso la città di Perth.

In alcune aree sono previste piogge torrenziali, fino a 10 centimetri, venti forti con raffiche fino a 130 chilometri e onde alte fino a otto metri, ha reso noto l'ufficio di meteorologia, secondo cui il maltempo è il risultato dei resti del ciclone tropicale Mangga, che interagiscono con un fronte freddo.

Un alto funzionario del Dipartimento dei vigili del fuoco e dei servizi di emergenza (Dfes) citato da Bbc News online ha affermato che si tratta di una tempesta che si verifica "una volta ogni dieci anni".

"Normalmente le nostre tempeste provengono da sud-ovest, mentre questa arriva da nord-ovest", ha detto ai giornalisti l'assistente commissario alla Dfes, Jon Broomhall.

Secondo le previsioni, il fenomeno meteorologico continuerà fino a domani, quando inizierà a perdere potenza.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.