Un terremoto di magnitudo 6.9 è stato registrato ad ovest della località balneare di Broome, nell'Australia occidentale, secondo quanto riferito dallo United States Geological Survey. Non ci sono state segnalazioni immediate di danni o feriti.

Il sisma, secondo l'agenzia, ha colpito a una profondità di 33 km, circa 203 km al largo della città, nell'Oceano Indiano.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.