Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La presidente della Camera australiana, Bronwyn Bishop, si è dimessa oggi, sulla scia dello sandalo suscitato nel Paese per un viaggio da oltre 3.600 dollari a spese dei contribuenti.

La vicenda è emersa lo scorso mese: Bishop ha speso il denaro per affittare un elicottero e recarsi su un campo da golf, distante appena 80 chilometri, dove si svolgeva un evento del partito Liberale. La donna si è poi scusata, definendo la spesa "ridicola" e restituendo i soldi. Sono tuttavia emersi altri viaggi, sempre a spese dei contribuenti, tanto che il ministero delle Finanze ha aperto un'inchiesta.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS