Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le risorse di energia della maree attorno alle coste australiane, fra le più potenti e affidabili al mondo, saranno registrate e mappate per la prima volta, aprendo la strada a miliardi di dollari di investimenti in tale forma di energia, rinnovabile e non inquinante.

Il progetto "Energia da maree in Australia - Valutazione e fattibilità", del costo pari a 4,4 milioni di franchi, creerà un atlante con dettagli delle risorse energetiche delle diverse maree.

"L'Australia è ideale per questa forma di energia totalmente affidabile e libera da emissioni", ha detto la ricercatrice capo del progetto, Irene Penesis dell'University of Tasmania.

"I potenziali investitori sono finora trattenuti dalla mancanza di informazioni dettagliate sulle risorse di energia dalle maree, da cui potranno valutare i rischi e le opportunità", ha aggiunto. L'energia è convertita in elettricità nella stessa maniera in cui funzionano le turbine eoliche, ha precisato.

SDA-ATS