L'Austria ha notificato alla Commissione Ue la reintroduzione temporanea dei controlli a tutte le sue frontiere a partire da domani.

Si conferma che saranno effettuati ai confini con l'Ungheria, ma anche con Italia, Slovenia e Slovacchia.

Per Bruxelles "a prima vista sembra essere una situazione che rientra nelle regole" Schengen.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.