Navigation

Austria: i Verdi crescono ancora grazie ai voti per corrispondenza

Vienna KEYSTONE/MICHELE LIMINA sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 01 ottobre 2019 - 09:57
(Keystone-ATS)

Alle elezioni politiche in Austria il voto per corrispondenza ha favorito, come previsto, i verdi e i liberali Neos.

Dopo lo scrutino delle 925'090 schede arrivate per posta, gli ecologisti - rispetto al risultato provvisorio di domenica sera - guadagnano tre seggi e salgono a 26 e i Neos uno e sono ora a 15. La Övp di Sebastian Kurz ne perde due e scende a 71 rappresentanti nel Consiglio nazionale, i socialdemocratici Spö e la Fpö, dopo l'erosione di domenica, scendono ciascuno ancora di un seggio e si fermano a 40 e 31 seggi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.