Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La polizia austriaca ritiene che nell'arco della giornata arriveranno in Austria, provenienti dall'Ungheria, circa 10mila migranti.

La stima è di Hans Peter Doskozil, capo della polizia dello Stato del Burgenland, regione austriaca alla frontiera con l'Ungheria, dove alle prime ore di stamane erano già arrivate circa 3/4mila persone a bordo di pullman speciali inviati dal governo magiaro.

Il portavoce del governo ungherese Zoltan Kovacs ha intanto affermato che non partiranno altri autobus dalla stazione Keleti di Budapest per trasportare profughi sul confine austriaco.

"La misura è stata unica ed eccezionale, resa possibile da una concertazione fra il premier Viktor Orban e il cancelliere austriaco Werner Faymann", ha detto.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS