Estate in crescita per il mercato dell'auto europeo. Le immatricolazioni nei 28 Paesi Ue più i 3 Efta (Islanda, Norvegia e Svizzera), secondo i dati Acea, sono state a luglio 1.082.000 (+5,6% sullo stesso mese) e in agosto oltre 700.000 (+1,8%). Nei primi 8 mesi dell'anno sono state vendute 8.636.000 auto, +5,8% sull'analogo periodo 2013.

A luglio quello francese è stato l'unico mercato in calo (-4,3%), mentre gli altri hanno registrato un incremento delle immatricolazioni, che va dal +5,5% dell'Italia al +6,6% del Regno Unito al +6,8% della Germania e al +11,1% della Spagna.

In agosto sono in calo Francia, Germania e Italia (rispettivamente -2,6%, -0,4% e -0,2%), mentre sono in crescita Spagna (+13,7%) e Regno Unito +9,4%.

Negli otto mesi tutti in principali mercati presentano un segno positivo: +1,6% Francia, +2,6% Germania, +3,5% Italia, +10,1% Regno Unito, +16,4% Spagna.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.