Navigation

Axa Bank cessa attività in Svizzera, collaborerà con bank zweiplus

Questo contenuto è stato pubblicato il 15 novembre 2011 - 16:44
(Keystone-ATS)

A causa delle difficoltà del mercato e di un inasprimento delle regole, Axa Bank cesserà le proprie attività in Svizzera nel 2012. La casa madre Axa Winterthur, controllata dal gigante francese del settore assicurativo Axa, ha deciso di cooperare sul mercato elvetico con bank zweiplus. Axa Bank ha un portafoglio di 600 milioni di franchi e 32 mila clienti.

Axa Bank, indica oggi in una nota l'assicuratore Axa Winterthur, chiuderà i battenti nel primo semestre dell'anno prossimo. Una parte degli attuali 44 collaboratori sarà integrata in bank zweiplus, mentre ad altri sarà data la possibilità di lavorare per Axa Suisse oppure in seno al gruppo Axa. Non si escludono licenziamenti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?