Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il gruppo AZ Medien, editore dell'Aargauer Zeitung, è ritornato nelle cifre nere chiudendo i conti del 2010 con un utile di 3,2 milioni di franchi. Tale risultato, indica una nota odierna della società, va addebitato anche alle misure di ristrutturazione avviate negli anni scorsi.

Tali provvedimenti sono passati attraverso riduzioni dell'organico di una certa consistenza: nell'anno in rassegna sono stati soppressi 77 posti a tempo pieno. L'utile operativo (EBIT) del gruppo si è attestato a 9,3 milioni, a fronte di una rosso di 11,9 registrato nel 2009.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS