L'Azione 72 Ore, un progetto realizzato ogni cinque anni della Federazione Svizzera della Associazioni Giovanili (FSAG), è stata un successo: in tre giorni circa 28'000 giovani hanno realizzato in tutta la Svizzera almeno 450 progetti di pubblica utilità.

I vari gruppi che hanno preso parte a questa azione non disponevano di mezzi finanziari e hanno dovuto ricorrere alla loro creatività e all'aiuto spontaneo della popolazione.

"L'Azione 72 Ore ha dimostrato quanto i giovani siano pronti a impegnarsi per la comunità e l'importanza del volontariato", si legge nella nota diffusa oggi dagli organizzatori.

Complessivamente sono state fornite circa un milione di ore di volontariato, vale a dire dieci volte più di quanto non faccia lo svizzero medio durante la sua vita.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.