Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Lavoro, baby boomer fondamentali

KEYSTONE/GAETAN BALLY

(sda-ats)

Il futuro pensionamento della generazione dei baby boomers deve essere preparato. È quanto afferma Leif Agnéus, capo di Manpower Svizzera, in un'intervista pubblicata oggi da Le Matin Dimanche.

"Le aziende non potranno fare a meno dei baby boomers. Penso che dovremo trovare dei modelli di funzionamento che permetteranno di integrare meglio le generazioni", rileva Agnéus. A suo avviso deve essere possibile un pensionamento flessibile e una riqualifica degli anziani, ma bisogna tener conto anche delle aspirazioni dei giovani.

In una certa misura, il pensionamento dei baby boomers aprirà la strada a nuove possibilità, secondo Agnéus, per il quale "ciò che fa la qualità del mercato del lavoro è anzitutto l'eccellenza del nostro sistema educativo e di formazione professionale".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS