Navigation

Banca cantonale dei Grigioni mantiene utile nel 2011

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 febbraio 2012 - 09:32
(Keystone-ATS)

La Banca cantonale dei Grigioni (GKB) ha praticamente mantenuto invariato l'utile netto nel 2011 rispetto all'anno precedente: 153,4 milioni di franchi (-0,4%).

L'utile lordo è pure rimasto stabile a 208,9 milioni di franchi (+0,1%) per proventi lordi invariati a 384,7 milioni. L'afflusso netto di denaro si è fissato a 1,4 miliardi, contro quasi 1,8 miliardi nel 2010. Il totale di bilancio raggiunge quasi i 17,9 miliardi di franchi.

La GKB, che impiega 1119 persone, propone di versare un dividendo invariato di 38 franchi per azione. Per il cantone questo rappresenta circa 85 milioni di franchi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?