Navigation

Banca cantonale Grigioni: utili superano attese

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 luglio 2012 - 08:34
(Keystone-ATS)

La Banca cantonale dei Grigioni ha realizzato nella prima metà del 2012 un utile netto - superiore alle attese - di 86,1 milioni di franchi, in crescita del 3,6% su base annua, mentre il risultato lordo è progredito del 3,7% a 112,7 milioni.

I ricavi lordi sono saliti dell'1,6% a 198,1 milioni e l'afflusso di capitali ha registrato un calo dello 0,2% a 540,02 milioni. La somma di bilancio è aumentata del 6,2% a 18,97 miliardi.

L'istituto ha riveduto al rialzo le stime per l'intero anno e prevede ora un utile lordo pari a quello del 2011, che si era attestato a 208,9 milioni.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?