Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Banca cantonale vodese (BCV) nei primi nove mesi dell'esercizio ha registrato una crescita del 9% dell'utile lordo, che ha raggiunto i 390 milioni di franchi, a fronte dei 356 milioni dello stesso periodo del 2014.

I ricavi cumulati del gruppo nei primi tre trimestri del 2015 ammontano a 773 milioni di franchi, in incremento del 4%, scrive la banca in un comunicato odierno.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS