Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È proseguito nel primo trimestre il leggero rallentamento dell'impiego in atto nel settore finanziario: stando all'indice Finews JobDirectory alla fine di marzo i posti vacanti presso banche, assicurazioni e altre società erano 4144, lo 0,9% in meno di fine dicembre.

Il dato è comunque superiore del 7% a quello rilevato un anno prima.

Nel dettaglio, alla fine del mese scorso le banche offrivano lavoro a 1482 potenziali collaboratori, con una flessione del 2,6% rispetto a fine 2014. Le assicurazioni mettevano sul mercato 1215 posti (+0,9%) e le altre società 1446 (-0,9%).

Stando a Finews la richiesta di personale può attualmente essere considerata stabile a un livello elevato. In cerca di collaboratori sono in particolare Credit Suisse e alcune grandi banche regionali.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS