Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un militante è morto durante uno scontro a fuoco a Satkania, nel distretto di Chittagong (Bangladesh meridionale), fra gruppi di sostenitori di due candidati nelle elezioni comunali che si svolgono oggi in tutto il Paese. Lo riferisce il portale di notizie BdNews24.

L'inizio delle votazioni in 234 comuni è avvenuto in un clima di forti tensioni e le autorità elettorali sono state costrette a sospendere l'attività in almeno 15 seggi di otto località, a causa di scontri, manifestazioni e corruzione di elettori.

Una ventina di formazioni politiche, compreso il Partito nazionalista del Bangladesh (Bnp) della ex premier Khaleda Zia che aveva disertato le politiche del 2014, partecipano alla sfida elettorale in cui si eleggono 234 sindaci e 3'924 consiglieri comunali.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS