Navigation

Bank of America paga 137 milioni a Sec

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 dicembre 2010 - 19:44
(Keystone-ATS)

NEW YORK - Bank of America patteggia e si accorda per pagare 137 milioni di dollari alla Sec, autorità di sorveglianza dei mercati finnaziari negli Stati Uniti, e altre agenzie federali e statali per chiudere il caso dei bond municipali, in cui la Sec l'accusa di frode e di pratiche non concorrenziali nella vendita di derivati su bond municipali a scuole e organizzazioni non profit.
Bank of America pagherà 36 milioni di dollari alla Sec e 101 alle altre agenzie federali. L'accordo non include sanzioni a livello civile in quanto la banca ha cooperato durante l'inchiesta.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?