Navigation

Barry Callebaut ha aumentato vendite dell'1,5% nel primo trimestre

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 gennaio 2010 - 08:26
(Keystone-ATS)

ZURIGO - Barry Callebaut ha aumentato dell'1,5% a 1,45 miliardi di franchi il suo fatturato nel primo trimestre 2009/2010 conclusosi alla fine di novembre rispetto all'analogo periodo dell'anno precedente.
Il fabbricante di prodotti a base di cacao e cioccolato ha risentito dei tassi di cambio sfavorevoli. In moneta locale l'aumento risulta in effetti del 6,3%. Il volume delle vendite è progredito del 7,2% a 362'973 tonnellate.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.