ZURIGO - Barry Callebaut ha aumentato dell'1,5% a 1,45 miliardi di franchi il suo fatturato nel primo trimestre 2009/2010 conclusosi alla fine di novembre rispetto all'analogo periodo dell'anno precedente.
Il fabbricante di prodotti a base di cacao e cioccolato ha risentito dei tassi di cambio sfavorevoli. In moneta locale l'aumento risulta in effetti del 6,3%. Il volume delle vendite è progredito del 7,2% a 362'973 tonnellate.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.