Navigation

Basilea: morta la decana degli orsi malesi in Europa

Una foto di Lotynka del 2006, morta lunedì alla zoo di Basilea. KEYSTONE/GEORGIOS KEFALAS sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 15 gennaio 2020 - 16:42
(Keystone-ATS)

Lotynka, la decana degli orsi malesi in Europa, è morta lunedì nello zoo di Basilea. Il suo stato di salute si era deteriorato fortemente alla fine della settimana scorsa ed è stato deciso di praticare l'eutanasia. Ora il parco zoologico non ha più orsi.

Le prime analisi sul suo corpo hanno riscontrato dei tumori, riferisce oggi lo stesso zoo. L'età esatta di Lotynka non è nota, ma aveva almeno 35 anni. Era stata trasferita nella città renana da un altro zoo quando era già in età avanzata. In cattività l'orso malese (Helarctos malayanus Raffles) può vivere fino a una trentina d'anni.

È il più piccolo degli orsi, con un corpo lungo circa 120-150 cm per un peso tra i 30 e gli 80 kg. È conosciuto anche con il nome di orso del sole per la presenza sul petto di una macchia a forma di ferro di cavallo giallo-arancio pallido e una colorazione simile intorno al muso e agli occhi che si stagliano sulla pelliccia nero-bruna.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo