Navigation

Basilea: riapre il Museo delle culture

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 settembre 2011 - 14:05
(Keystone-ATS)

Il Museo delle culture di Basilea riaprirà i battenti domani dopo due anni di lavori di ristrutturazione ed espansione. Il più grande centro svizzero di etnologia propone tre diverse esposizioni per festeggiare la nuova apertura.

I lavori sono stati condotti dagli architetti Herzog e Meuron. L'edificio dispone ora di un nuovo tetto e la superficie espositiva è stata ingrandita, ha indicato oggi la direzione del museo.

La prima delle tre esposizioni proposte tratta degli ambiti di interesse di base dell'etnologia moderna. Le altre due sono invece ispirate dall'Asia: una è infatti dedicata all'opera di Pechino, l'altra al "fenomeno Chinatown".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?