Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La dogana svizzera di Basilea durante un controllo ha sequestrato 12'000 palloni da spiaggia gonfiabili provenienti dalla Cina. Grazie ad analisi del laboratorio cantonale di Zurigo si è accertato che essi contengono plastificanti vietati che possono mettere in pericolo la salute e quindi non possono essere venduti, ha comunicato oggi la Direzione delle dogane di Basilea.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS