Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BASILEA - L'incendio che a Basilea bruciava dal 27 marzo in un deposito frigorifero del commerciante di carne Bell si è finalmente estinto per mancanza di combustibile. È possibile che sussistano ancora focolai isolati ma l'incendio è considerato spento, ha indicato ieri sera il comandante dei pompieri Roland Bopp.
I vigili del fuoco non sono ancora potuti entrare nello stabile a causa dei pericoli di crolli. Oggi si pianificherà il proseguimento delle operazioni. Dei lavori di saldatura sono verosimilmente stati l'origine del sinistro.

SDA-ATS