Navigation

Basilea: tela Albert Anker venduta all'asta per 5,6 milioni franchi

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 giugno 2011 - 17:01
(Keystone-ATS)

La tela "Schulmädchen bei den Hausaufgaben" (Scolara che fa i compiti) del pittore svizzero Albert Anker (1831-1890) è stata venduta all'asta oggi a Basilea al prezzo record di 5,6 milioni di franchi. Il valore di stima era valutato tra 1,2 e 1,5 milioni, ha reso noto la casa d'aste Beurret & Bailly.

Realizzato nel 1879, il dipinto - che proviene da una collezione privata - raffigura una bambina intenta a scrivere su una lavagnetta di ardesia.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.