Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Alle elezioni per il rinnovo dell'esecutivo e del parlamento di Basilea Campagna, 4 dei cinque consiglieri di Stato uscenti sono ben piazzati per ottenere un altro mandato. Tuttavia, dopo lo spoglio di 66 degli 86 comuni, il candidato dei Verdi Isaak Reber precede il direttore PLR delle finanze Adrian Ballmer e quello delle costruzioni Jörg Krähenbühl.

In cima si piazza la direttrice del Dipartimento di polizia Sabine Pegoraro (PLR), davanti al responsabile dell'economia e della sanità Peter Zwick (PPD) e a quello dell'educazione e cultura Urs Wüthrich (PS). Seguono il già citato Reber - mille voti in meno -, Ballmer e Krähenbühl. Chiude la lista la candidata di "battaglia" del PS Pia Fankhauser. Finora sono stati scrutinati soprattutto i voti espressi nelle piccole località. I rapporti di forza possono quindi ancora cambiare.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS