Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un poliziotto di Basilea Campagna si trova in detenzione preventiva dopo la scoperta che a casa aveva una coltivazione indoor di canapa. Il Ministero pubblico cantonale ha aperto un'indagine per sospetta violazione della legge federale sugli stupefacenti.

La coltivazione è stata individuata nel corso di una perquisizione, ha indicato oggi la polizia cantonale, che non ha voluto fornire altri dettagli sulla vicenda, a motivo delle indagini in corso, ha tenuto a precisare che in questa fase vige la presunzione d'innocenza.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS