Navigation

Batterio killer: ministro tedesco, il peggio è passato

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 giugno 2011 - 20:59
(Keystone-ATS)

Il ministro della Sanità tedesco, Daniel Bahr, ha stimato oggi che il "peggio è passato" nell'evoluzione dell'epidemia di E. Coli che ha provocato 22 morti in Europa, di cui 21 in Germania.

Le stime del ministero della Sanità indicano che "il peggio è passato", ha commentato il ministro, sottolineando comunque che è ancora presto per dichiarare il cessato allarme. L'avviso al pubblico contro i consumi di frutta e verdura cruda, quindi, rimane.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?