Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Buon primo semestre per BB Biotech: la società di partecipazioni con sede a Sciaffusa ha realizzato un utile netto di 717 milioni di franchi, praticamente triplicato rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente.

I ricavi sono saliti da 275 a 742 milioni, mentre i costi sono passati da 14 a 25 milioni, ha indicato oggi l'impresa.

Il risultato dei primi sei mesi riflette la forza fondamentale del settore biotecnologico nonché la strategia di successo dell'azienda, che ha focalizzato chiari punti forti, si legge in un comunicato odierno.

Al 30 giugno BB Biotech gestiva titoli di diverse società. Le quote più importanti interessano Celgene (9,8% del portafoglio), Incyte (9,3%), Isis Pharmaceuticals (8,1%), Gilead (7,6%) e Actelion (7,2%).

La borsa ha scarsamente reagito alle novità odierne. Nella prima ora di contrattazioni il titolo BB Biotech era in rialzo di circa lo 0,2%, in un mercato generalmente orientato a un arretramento frazionale.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS