Navigation

Bce: Lagarde critica il governo tedesco, investa di più

La direttrice della Banca centrale europea (Bce) Christine Lagarde. KEYSTONE/EPA ACTION PRESS/BERND KAMMERER / POOL sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 30 ottobre 2019 - 10:37
(Keystone-ATS)

La direttrice della Banca centrale europea (Bce) Christine Lagarde ha criticato il governo tedesco per il fatto di non investire abbastanza per affrontare l'indebolimento della congiuntura economica.

"I paesi che hanno margine di manovra nel loro bilancio non hanno preso le misure necessarie", ha detto Lagarde all'emittente francese Rtl. Quelli che come la Germania e l'Olanda hanno un surplus di bilancio, dovrebbero investire di più nelle infrastrutture, ha proseguito.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.