Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

FRANCOFORTE - La Banca centrale europea ha lasciato invariato all'1% il tasso di riferimento principale in Eurolandia, come ampiamente previsto dal mercato. Lo ha deciso oggi il Consiglio direttivo.
La Bce ha lasciato invariati anche il tasso sui depositi allo 0,25% e quello marginale all'1,75%.
Il costo del denaro in Eurolandia resta quindi al minimo storico.

SDA-ATS