Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Banca centrale europea (Bce) ha tagliato il tasso principale di rifinanziamento al minimo storico dello 0,0%. Lo comunica la Bce.

Inoltre ha tagliato il tasso sui depositi bancari da -0,30% a -0,40%. Il tasso sui prestiti marginali scende allo 0,25%.

La Banca centrale porta inoltre da 60 a 80 miliardi al mese l'acquisto di bond attraverso il Quantitative easing (Qe).

Anche i bond emessi dalle aziende non finanziarie potranno poi essere comprati dalla Bce attraverso il Qe, purché abbiano rating a livelli di investimento.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS