Navigation

BE: abbassata soglia tolleranza radar; multe raddoppiate

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 novembre 2012 - 18:18
(Keystone-ATS)

Il primo settembre scorso, la polizia cantonale bernese ha abbassato la soglia di tolleranza dei radar allineandosi al livello svizzero. Risultato: gli automobilisti "pizzicati" per eccesso di velocità sono raddoppiati rispetto a un anno prima. Lo ha indicato stasera all'ats la portavoce della polizia cantonale Alice Born, confermando una notizia del quotidiano gratuito "Blick am Abend".

In passato, gli automobilisti incappati in un controllo radar venivano multati solo a partire da una velocità di 133 km/h sulle autostrade e di 58 chilometri orari nelle località. Il nuovo limite è stato abbassato rispettivamente a 127 km/h e 56 km/h.

Durante il mese di settembre, 37'000 conducenti hanno pigiato troppo sull'acceleratore. Le multe hanno fruttato 500'000 franchi supplementari nelle casse del cantone.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?