Navigation

BE: coreano muore sull'Eiger

Questo contenuto è stato pubblicato il 12 agosto 2012 - 12:17
(Keystone-ATS)

Un alpinista sudcoreano di 44 anni è morto venerdì sull'Eiger. L'uomo, che assieme a due connazionali aveva raggiunto la vetta della montagna, è precipitato mentre stava affrontando la discesa dal versante occidentale in serata. A causare la caduta è stato il cedimento di un punto di ancoraggio, indica la polizia cantonale bernese. Gli altri due sudcoreani hanno dovuto passare la notte in cordata e sono stati tratti in salvo ieri mattina.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?