Navigation

BE: due morti nell'Oberland

Due persone sono morte sulle montagne dell'Oberland bernese. Immagine d'archivio. KEYSTONE/ANTHONY ANEX sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 05 luglio 2020 - 16:38
(Keystone-ATS)

Un escursionista e un alpinista sono morti questo fine settimana nell'Oberland bernese.

Il primo, un 72enne domiciliato nel cantone, ha perso la vita sabato in seguito ad una caduta avvenuta mentre saliva verso il Giferspitz (località Saanen): è precipitato per circa 50 metri nel vuoto. Nonostante gli immediati soccorsi l'uomo è morto sul posto, si legge in un comunicato odierno della polizia cantonale.

Questa mattina un alpinista 29enne è invece caduto sulla Blüemlsialp. Il giovane era domiciliato nel canton Vaud. Il suo compagno di cordata è stato elitrasportato in ospedale con ferite leggere. Un'inchiesta è stata aperta.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.