Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il governo bernese intende battersi contro la chiusura del Forum politico con sede al Käfigturm, la Torre delle prigioni, di Berna.

Nell'ambito della cura dimagrante cui dovrà sottoporsi la Confederazione dal 2017 al 2019, il Consiglio federale ha proposto infatti di rinunciare ai locali del Käfigturm dove vengono regolarmente allestite esposizioni di carattere politico.

In una risposta a un atto parlamentare, l'esecutivo cantonale si dichiara contrario "al trasferimento degli oneri ai cantoni". Il consiglio di Stato bernese non è quindi disposto a rinunciare - totalmente o parzialmente - ai ricavi della locazione degli spazi da parte della Confederazione e assumersi i costi del Forum politico.

Il governo ritiene inoltre che il Käfigturm sia "uno dei fiori all'occhiello della Berna federale e dell'associazione 'Regione capitale della Svizzera'". Per questo nella loro risposta al programma di stabilizzazione adottato dal Consiglio federale, le autorità cantonali chiederanno alla Confederazione di scongiurare la chiusura del Forum.

Rinunciando al Käfigturm il governo federale calcola di risparmiare circa un milione di franchi annui a partire dal 2017. La procedura di consultazione sul programma di stabilizzazione si concluderà a metà marzo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS