Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - Rapina a mano armata per un bottino di 100'000 franchi oggi in una filiale di UBS a Münchenbuchsee (BE): un uomo che parlava in dialetto bernese è entrato nell'istituto di credito con un casco da motociclista e puntando la pistola contro un'impiegata allo sportello si è fatto consegnare il denaro. L'uomo si è poi impossessato del portafoglio di una cliente prima di fuggire. Lo ha comunicato la polizia che non è riuscita a mettere le mani sul malvivente né su eventuali complici.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS