Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BRUXELLES - Un'esplosione forse provocata da una fuga di gas ha distrutto tre appartamenti di un edificio a Bruxelles causando due morti e 17 feriti. Lo riferisce il sito del quotidiano belga Derniere Heure citando fonti ufficiali. Una persona è ancora dispersa e viene cercata tra le macerie causate dell'incidente avvenuto nella tarda serata di ieri.
Uno dei feriti è in condizioni critiche e anche edifici vicini sono stati danneggiati. Negli appartamenti distrutti nel quartiere di Schaerbeek abitavano 11 persone. Le cause dell'esplosione non sono chiare ma alcune fonti parlano di una fuga di gas.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS