Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Bellevue Group, istituto specializzato nella gestione patrimoniale, è ritornato in zona utili. Il gruppo bancario ha archiviato il 2012 con un risultato netto di 6,5 milioni di franchi a fronte di una perdita di 64,7 milioni registrata a fine 2011 sulla scia di ammortamenti e rettifiche di valore.

Nel periodo in rassegna, i ricavi complessivi sono migliorati attestandosi a 43 milioni (40,1 nel 2011). I proventi delle operazioni in commissione e delle prestazioni di servizio si sono fissati a 37,7 milioni (37,4 milioni). Il consiglio di amministrazione proporrà agli azionisti un dividendo di 2 franchi per titolo, contro un totale di 3,33 franchi l'anno prima, nonché un aumento di capitale del 15% rispetto al livello attuale.

Gli investitori hanno accolto favorevolmente le cifre pubblicate oggi. Poco dopo le 10.40 il titolo registra un incremento di oltre il 18%.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS