Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ALMATY - Berlino boccia senza mezzi termini la proposta del ministro degli Esteri israeliano Avigdor Lieberman di consegnare Gaza ad Hamas per poi isolarla via terra. Una secco no è giunto dal ministro degli esteri tedesco Guido Westerwelle che si trova ad Almaty, in Kazakhstan, per la ministeriale dell'Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (Osce).
"Non vogliamo - ha dichiarato Westerwelle - che lo stato palestinese sia minacciato creando aree territoriali distinte, separandole o dividendole in un senso o nell'altro, mettendole le une contro le altre politicamente. A nostro avviso questo non è una politica destinata a condurre il processo verso una pace di lungo termine".
Westerwelle ha affermato che la Germania resta impegnata sulla soluzione dei due stati. "Vogliamo uno stato d'Israele sicuro e protetto, ma anche uno stato palestinese sicuro ed autonomo".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS