Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un falso allarme che ha messo in azione il sistema antincendio ha causato un allagamento parziale del famoso Berliner Ensemble, il teatro della capitale tedesca fondato da Bertolt Brecht, producendo gravi danni per centinaia di migliaia di euro.

L'incidente, avvenuto durante i lavori di restauro dell'edificio, ha messo fuori uso buona parte del palcoscenico e rovinato parte della dotazione tecnica, mettendo in pericolo l'inizio della stagione, previsto per la fine di agosto. Per il direttore Claus Peymann si tratta di una "vera catastrofe", la cui riparazione costerà "centinaia di migliaia di euro".

Secondo quanto riportato dall'agenzia Dpa, oltre 80 mila litri d'acqua avrebbero danneggiato decorazioni, un pianoforte Steinway, il sipario e vari macchinari, luci e audio. L'inondazione sarebbe frutto di un errore di una ditta di riparazioni esterna: l'allarme antincendio sarebbe scattato perché un operaio non avrebbe chiuso bene una porta prima di iniziare dei lavori di saldatura.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS