Navigation

Berlusconi-Lario, lei insiste per 3,5 mln euro

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 ottobre 2010 - 18:42
(Keystone-ATS)

MILANO - Veronica Lario ribadisce le richieste avanzate nell'ambito della causa di separazione con addebito nei confronti di Silvio Berlusconi, tra cui un assegno di mantenimento di circa tre milioni e mezzo di euro al mese (4,7 milioni di franchi).
È questo il contenuto di una memoria integrativa presentata qualche giorno fa, tramite il suo legale, dalla signora Lario in Tribunale a Milano in vista dell'udienza per la prosecuzione della causa nel merito fissata attorno alla metà di dicembre.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?