Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Berna ha ora una Tschäppätstrasse in onore defunti sindaci

Da oggi Berna ha una via intitolata ai due defunti sindaci Tschäppät

KEYSTONE/MARCEL BIERI

(sda-ats)

Da oggi c'è ufficialmente una Tschäppätstrasse a Berna. La città federale rende omaggio in questo modo ai suoi defunti sindaci Reynold e Alexander Tschäppät, padre e figlio, entrambi socialisti.

La via, che non aveva ancora un nome, corre lungo il grande prato della Grosse Allmend tra la Papiermühlestrasse e la Bolligenstrasse, nella zona dello Stade de Suisse Wankdorf. Membri della famiglia Tschäppät hanno partecipato all'inaugurazione.

Il Municipio aveva deciso di dedicare ai due ex sindaci la strada quest'estate. Entrambi i Tschäppät avevano un legame stretto con la zona alla periferia nordorientale della città: Reynold Tschäppät (1917-1979) aveva fatto sì, tra l'altro, che lo stadio del ghiaccio fosse coperto. Suo figlio Alexander, nato il 16 aprile 1952 e deceduto il 4 maggio 2018 a causa di un cancro, ha inaugurato lo Stade de Suisse Wankdorf nel 2005 e ha contribuito a portare diversi eventi importanti a Berna: i campionati europei di calcio nel 2008, i mondiali di hockey su ghiaccio nel 2009 e il Tour de France nel 2016.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.