Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Berset in visita in Romania, prossima presidenza del Consiglio UE

Il presidente della Confederazione Alain Berset si è recato in vista ufficiale oggi in Romania. Nella foto stringe la mano al presidente rumeno Klaus Iohannis.

KEYSTONE/PETER KLAUNZER

(sda-ats)

Il presidente della Confederazione Alain Berset si è recato in vista ufficiale oggi in Romania, paese che il prossimo anno assumerà la presidenza del Consiglio dell’UE.

Nell'incontro con il presidente rumeno Klaus Werner Iohannis si è discusso anche dei negoziati in corso sull'accordo istituzionale tra la Svizzera e l'UE, precisa un comunicato del Dipartimento federale dell'interno.

La delegazione rumena ha illustrato gli obiettivi della prossima presidenza, fra i quali figura l'integrazione nell'UE di ulteriori Stati balcanici. I due presidenti hanno espresso soddisfazione per l'evoluzione delle relazioni bilaterali, che negli ultimi anni sono state approfondite grazie alla cooperazione nell'ambito del contributo svizzero all'allargamento dell'UE, aggiunge la nota.

In quest'ambito hanno discusso pure il secondo contributo svizzero a favore di alcuni Stati membri dell'UE, tra cui la Romania, sottoposto alle camere federali nel mese di settembre. Berset nel pomeriggio incontrerà la prima ministra Viorica Dăncilă.

La visita di Berset è la prima di un presidente della Confederazione dal 2011. Nel 2017 il volume di scambi commerciali con la Romania ha raggiunto quasi 1,4 miliardi di franchi. La Svizzera è all'ottavo posto nella graduatoria degli investitori stranieri nel Paese est europeo.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.