Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

PARIGI - La polizia francese ha cominciato oggi l'audizione del ministro del Lavoro Eric Woerth nel quadro dell'inchiesta sullo scandalo del patrimonio dell'ereditiera dell'Oréal Liliane Bettencourt. Lo si è appreso da fonti della polizia.
L'interrogatorio di Woerth, riferiscono le stesse fonti, è in corso nella sede del ministero del Lavoro, dalle 8:30 circa di questa mattina, e riguarda "tutti gli elementi d'interesse per gli inquirenti".
Il ministro, che per farsi interrogare ha annullato una visita ufficiale nella regione della Loira, è infatti coinvolto in diversi filoni della vicenda giudiziaria legata al patrimonio dell'ereditiera L'Oréal: quello che riguarda le frodi fiscali architettate dall'amministratore della donna, Patrice de Maistre, su cui è accusato di aver chiuso un occhio in cambio dell'assunzione della moglie, e quello sui presunti finanziamenti in nero ai partiti, e in particolare al suo, l'UMP, che è anche quello del presidente della repubblica francese Nicolas Sarkozy.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS