Navigation

Bici per bambini "woom" pericolose

La società woom segnala un problema di sicurezza riguardante alcuni modelli delle sue biciclette per bambini. Ufficio federale del consumo sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 10 dicembre 2019 - 15:49
(Keystone-ATS)

In collaborazione con l'UPI, l'Ufficio svizzero per la prevenzione degli infortuni, la società woom segnala un problema di sicurezza riguardante alcuni modelli delle sue biciclette per bambini.

In particolare, si è riscontrato un rischio di caduta e le bici in questione dovranno essere equipaggiate con una vite e un dado, si legge in un comunicato odierno dell'Ufficio federale del consumo.

Il problema riguarda i modelli woom 4, woom 5 e woom 6 con attacco Vario che permette di regolare il manubrio in altezza, vendute a partire dal 2018. Il rischio di sicurezza non sussiste nel caso in cui le biciclette siano dotate di parafango woom originale.

I clienti in possesso di una di queste biciclette sono invitati a mettersi in contatto quanto prima con il loro rivenditore o con il servizio clienti di woom.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.