Navigation

Bielorussia: Macron incontra Tikhanovskaya a Vilnius

Svetlana Tikhanovskaya parla ai giornalisti dopo il suo incontro con Emmanuel Macron. Keystone/AP/MINDAUGAS KULBIS sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 29 settembre 2020 - 11:52
(Keystone-ATS)

Il presidente francese Emmanuel Macron ha incontrato a Vilnius la leader dell'opposizione bielorussa Svetlana Tikhanovskaya e le ha promesso che l'Unione europea tenterà di mediare nella crisi politica bielorussa.

"Noi faremo del nostro meglio in quanto europei per aiutare a mediare", ha detto Macron ai giornalisti dopo l'incontro. La principale candidata dell'opposizione bielorussa alle contestate elezioni presidenziali del 9 agosto ha confermato che il presidente francese "ci ha promesso di fare tutto per aiutare nella mediazione per la crisi politica nel nostro paese".

La Tikhanovskaya, costretta a lasciare la Bielorussia subito dopo il voto, ha poi detto all'AFP di aver accettato un invito di Macron a intervenire al Parlamento francese.

Nelle scorse settimane l'oppositrice ha già incontrato i ministri degli esteri dell'Ue e i leader di Polonia e Lituania.

Proteste di massa contro il regime di Aleksander Lukashenko si registrano da ormai oltre un mese e mezzo in Bielorussia, dove le autorità hanno spesso cercato di soffocare le manifestazioni pacifiche con la forza e con ondate di arresti.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.